AUTORIDE | Tutto sulle auto

Freno motore: come funziona ed è dannoso?

Pubblicato il
Tradotto con l'aiuto dell'intelligenza artificiale dal nostro articolo originale (fonte: autoride.io)

Il freno motore è uno stile di guida che può ridurre il consumo di carburante ma anche l'usura degli organi frenanti dell'auto. Molti conducenti vogliono ridurre il consumo di carburante per ovvi motivi, ma invece di cambiare stile di guida, acquistano una nuova auto con un dichiarato eccellente risparmio di carburante.

Il risparmio di carburante dichiarato dalle specifiche differisce quasi sempre dal consumo di carburante reale. Esistono diversi modi per migliorare il risparmio di carburante della tua auto e il freno motore è uno di questi.

Sommario

Come funziona il freno motore?

Il freno motore è un concetto semplice e può essere ottenuto passando gradualmente a una marcia inferiore senza premere il pedale dell'acceleratore. Così facendo, l'auto inizia a decelerare con la potenza del motore e non utilizzando i freni.

Il freno motore è più efficiente sui motori più grandi con più cilindri. Tali motori cercano di aspirare più aria durante la frenata del motore, il che crea una maggiore pressione negativa, rallentando notevolmente i pistoni. Tuttavia, la potenza frenante del motore dipende anche dal rapporto di compressione. Più è alto, maggiore è la potenza frenante del motore.

C'è una differenza nel modo in cui funziona il freno motore tra motori a benzina e diesel.

Freno motore per un motore a benzina

Nel caso di un motore a benzina, quando si rilascia il piede dall'acceleratore, la valvola a farfalla si chiude, impedendo all'aria di entrare nell'aspirazione, creando un vuoto che rallenta i pistoni. Inoltre, anche i pistoni rallentano perché il carburante non raggiunge la camera di combustione.

Freno motore per un motore diesel

Nel caso di un motore diesel, la contropressione nel tubo di scarico viene aumentata abbassando la velocità del turbocompressore dopo aver premuto l'acceleratore. Questa contropressione rallenta i pistoni del motore, facendo rallentare l'auto.

Benefici del freno motore

  • Migliore risparmio di carburante
  • Minore usura delle pastiglie dei freni, dei dischi dei freni e di altre parti dei freni
  • Riduzione del rischio di surriscaldamento dei freni in determinate situazioni (come lunghe discese ripide)

Nella maggior parte delle auto moderne, l'iniezione di carburante viene interrotta se si è in marcia e si rilascia il pedale dell'acceleratore. Quindi non stai iniettando e bruciando carburante.

Gli altri due vantaggi menzionati hanno un impatto positivo sui freni e sulle parti dei freni. Usando il tuo motore per rallentare, non stai usando affatto i freni in quel momento, il che significa che dureranno più a lungo. La spia delle pastiglie dei freni non si accenderà così presto.

Inoltre, limiterai il rischio di surriscaldare i freni e causare la dissolvenza dei freni su lunghe discese ripide.

Il freno motore è dannoso in qualche modo?

Qualcuno potrebbe temere che il freno motore sia dannoso per il motore stesso poiché scalando di marcia inferiore si potrebbe verificare un picco di giri. L'idea sbagliata più comune è che possa mettere troppo calore nel tuo motore, specialmente durante quelle lunghe discese ripide.

Ricorda che non stai iniettando carburante togliendo il piede dall'acceleratore mentre sei in marcia. In uno scenario del genere, nel motore entra pochissimo calore. Pertanto, quando si tratta di freno motore, non c'è nulla di cui preoccuparsi dal punto di vista del calore.

Conclusione

Nonostante i vantaggi del freno motore, molti guidatori non lo usano e preferiscono mettere la marcia in folle e lasciare che l'auto "navighi". Quando si passa alla marcia in folle, l'auto non rallenta durante la guida in discesa ma accelera, il che può essere pericoloso. Tuttavia, quando passi in folle, una piccola quantità di carburante entra ancora nel motore, quindi stai bruciando un po' di carburante.

Tutto sommato, lo stile di guida è una questione personale e dipende dalle circostanze, anche se non c'è dubbio che il freno motore dovrebbe avere un posto sotto la cintura degli attrezzi del conducente.

La frenata del motore spiegata da Engineering Explained: