AUTORIDE | Tutto sulle auto

Spia del liquido di raffreddamento del motore: qual è la differenza tra blu e rosso?

Pubblicato il
Tradotto con l'aiuto dell'intelligenza artificiale dal nostro articolo originale (fonte: autoride.io)

La spia liquido raffreddamento motore può avere due funzioni, più precisamente una di avvertimento e una informativa. Attenzione che potrebbero apparire due spie luminose del liquido di raffreddamento sul cruscotto.

Il primo è blu e ha solo una funzione informativa, mentre quello rosso avverte di un problema serio.

Sommario

Spia blu temperatura liquido di raffreddamento motore:

Questa spia del liquido di raffreddamento del motore si illumina di blu e informa il conducente che la temperatura del liquido di raffreddamento è troppo bassa. Si sconsiglia di far girare il motore ad alti regimi mentre questa spia è accesa perché non si è riscaldata alla sua temperatura di esercizio ottimale.

Tuttavia, la luce blu si spegne immediatamente dopo che la temperatura del liquido di raffreddamento ha raggiunto il valore impostato dal produttore. Pertanto la spia bassa temperatura liquido raffreddamento motore ha solo una funzione informativa, non indicando un'anomalia, ma solo una bassa temperatura del liquido nell'impianto di raffreddamento a motore freddo.

Spia rossa del liquido di raffreddamento del motore:

Mentre la spia blu del liquido di raffreddamento del motore che si accende a motore freddo è normale e non indica alcun problema, la spia rossa che si accende odora di un problema serio. La luce rossa del liquido di raffreddamento indica due gravi errori, o un basso livello del liquido nel sistema di raffreddamento o un'elevata temperatura del liquido di raffreddamento.

Tuttavia, entrambi questi problemi sono molto seri. Se questa spia si accende, devi fermare immediatamente l'auto e spegnere il motore. Altrimenti, c'è il rischio che il motore inizi a surriscaldarsi. Ciò potrebbe danneggiare il motore oltre la possibilità di riparazione.

Tuttavia, dopo aver spento il motore, è necessario attendere che si raffreddi almeno un po', circa 60 °C. Altrimenti, c'è il rischio che dopo aver aperto il vaso di espansione del liquido di raffreddamento, il liquido caldo fuoriesca e ti scotti.

Dopo aver aperto il vaso di espansione, è necessario prima controllare il livello del liquido di raffreddamento. Se il liquido di raffreddamento è basso, significa solo due cose. O il liquido di raffreddamento fuoriesce dal motore e dal sistema di raffreddamento, oppure il liquido di raffreddamento entra nella camera di combustione.

La causa più comune di perdita di refrigerante è:

  • guarnizione incrinata sotto la testata
  • monoblocco incrinato
  • testata incrinata
  • radiatore incrinato
  • uno dei tubi del radiatore è rotto

Surriscaldamento del motore nonostante liquido refrigerante sufficiente

Tuttavia, il simbolo rosso del liquido di raffreddamento del motore può anche accendersi se nel sistema di raffreddamento è presente una quantità sufficiente di liquido. In questo caso la spia segnala il surriscaldamento del motore causato dal cambio del liquido di raffreddamento, che però comporta un aumento della temperatura del liquido di raffreddamento e del motore.

Ci possono essere diversi motivi per il surriscaldamento del motore. Tuttavia, va notato che non sono così gravi come un problema con una perdita di refrigerante e anche la loro soluzione non è così costosa dal punto di vista finanziario.

La causa più comune di surriscaldamento del liquido di raffreddamento è un termostato difettoso, bloccato o completamente chiuso, per cui il liquido di raffreddamento scorre solo attraverso un piccolo circuito di raffreddamento e quindi non raggiunge il radiatore. Ciò porta ad un forte aumento della sua temperatura e, se il termostato non si apre in tempo, farà bollire il liquido di raffreddamento e il motore si surriscalderà.

Altre cause di surriscaldamento del motore includono un problema con l'accensione della ventola del radiatore. La ventola del radiatore è uno dei componenti critici del sistema di raffreddamento del veicolo. Il suo ruolo è raffreddare il liquido di raffreddamento nel radiatore.

La ventola del sistema di raffreddamento potrebbe non accendersi a causa di quanto segue:

  • guasto azionamento elettrico
  • fusibile bruciato
  • termostato difettoso
  • guasto del sensore di temperatura per accendere il ventilatore
  • relè difettoso

In ogni caso, la spia rossa del liquido di raffreddamento del motore indica un problema serio che deve essere risolto il prima possibile.