AUTORIDE | Tutto sulle auto

Malfunzionamenti dell'impianto frenante: come si manifestano?

Pubblicato il
Tradotto con l'aiuto dell'intelligenza artificiale dal nostro articolo originale (fonte: autoride.io)

Nell'articolo di oggi, esamineremo come si manifestano vari malfunzionamenti del sistema frenante e come possono essere eliminati. L'impianto frenante è la parte più importante dell'auto in termini di sicurezza.

Questo sistema ha un impatto decisivo sulla sicurezza di guida, in quanto serve per fermare, rallentare l'auto o metterla in sicurezza mentre l'auto è parcheggiata.

Sommario

introduzione

Poiché il sistema frenante è così importante, ogni guidatore esperto o inesperto dovrebbe essere in grado di riconoscere almeno i sintomi che avvertono di un malfunzionamento del sistema frenante. Grazie alla tempestiva identificazione del problema, è possibile eliminare vari malfunzionamenti del sistema frenante prima che sia troppo tardi.

Sistema frenante auto: come funziona?

Articolo correlato - Sistema frenante auto: come funziona?

Allo stesso tempo, risolvere il problema in tempo può prevenire ulteriori danni all'impianto frenante. Supponiamo che si verifichi una situazione pericolosa sulla strada. In tal caso, l'insorgenza dell'effetto frenante, la sua forza e lo spazio di frenata dell'auto sono spesso fattori decisivi che influenzano la possibilità di collisione e la forza dell'urto in caso di collisione.

Le buone condizioni dell'impianto frenante possono salvarti in molte situazioni. Non dovresti quindi dimenticare la sua manutenzione regolare, il controllo delle condizioni dei suoi componenti e la risoluzione dei problemi se necessario.

Diamo un'occhiata a come si manifestano specifici malfunzionamenti del sistema frenante e come possono essere eliminati.

1. Volante che trema, oscilla o vibra

La vibrazione dei freni provoca lo scuotimento, l'oscillazione o la vibrazione del volante durante la frenata. Spesso è causato dalle diverse larghezze del disco lungo la lunghezza della sua circonferenza o da varie deformazioni causate dal surriscaldamento dei freni.

Pastiglie freno: come funzionano e quali sono le migliori?

Articolo correlato - Pastiglie freno: come funzionano e quali sono le migliori?

I freni, quindi, vibrano quando le pastiglie dei freni entrano in contatto con il disco, e queste vibrazioni vengono poi trasmesse allo sterzo dell'auto.

Tuttavia, dischi freno eccessivamente usurati o danneggiati possono anche causare vibrazioni del volante. Tuttavia, il problema con le pastiglie dei freni usurate o danneggiate si manifesta anche con un aumento del rumore dei freni (stridio di metallo).

La soluzione al problema:

La soluzione a questo problema è semplice. Hai solo bisogno di sostituire i dischi e le pastiglie dei freni. Se dovessi cambiare solo i dischi a causa di pastiglie dei freni usurate in modo non uniforme, il disco potrebbe sfregare in modo errato, riducendo l'effetto frenante.

2. L'auto tira da un lato durante la frenata

Se l'auto tira da un lato (destro o sinistro) durante la frenata, il disco o le pastiglie dei freni sono sporchi di olio o altro lubrificante su un lato e hanno perso la loro efficacia frenante.

Una pinza del freno bloccata può causare questo problema oltre alle pastiglie dei freni sporche. In tal caso, non è garantito lo stesso effetto frenante del lato opposto dell'assale, oppure l'effetto frenante su questo lato è maggiore, il che provoca il suddetto trascinamento laterale della vettura.

La soluzione al problema:

L'eliminazione di questo problema richiede la pulizia delle pastiglie dei freni e del disco (ad esempio, con benzina tecnica) o eventualmente la sostituzione di questi componenti su entrambi i lati dell'assale.

Freni a disco: quali sono i loro pro e contro?

Articolo correlato - Freni a disco: quali sono i loro pro e contro?

Nel caso di una pinza inceppata, è necessario verificare il funzionamento del pistone nella pinza e successivamente eliminare questo problema riparando o sostituendo il pistone o l'intera pinza.

3. Pedale del freno duro

Un servofreno malfunzionante è uno dei motivi più comuni per un pedale del freno duro. Grazie al servofreno, i freni sono più sensibili. Pertanto, è più facile applicare la forza frenante. Quindi, se il servofreno non funziona correttamente, il pedale del freno diventa più duro.

Tuttavia, oltre a un problema con il servofreno, un pedale del freno duro può anche essere causato da una pinza bloccata o da un regolatore di pressione del freno.

La soluzione al problema:

  • Ispezione della superficie delle pastiglie freno ed eventuale loro sostituzione
  • Riparazione o sostituzione della pinza
  • Sostituzione o riparazione del servofreno
  • Sostituzione del regolatore di pressione del freno
  • Sostituzione del tubo depressione che conduce dal servofreno

4. Resistenza del pedale del freno

Se si verifica questo problema, è necessario esercitare più forza per premere il pedale del freno. Allo stesso tempo, il pedale del freno si comporta come se fosse spinto indietro. Questo problema può avere diverse cause, come ad esempio:

  • Il liquido dei freni è in cattive condizioni
  • Tubi flessibili dell'impianto frenante non a tenuta (l'impianto frenante è aerato)
  • Ganasce dei freni fuse male in caso di freni a tamburo
  • Regolatore di pressione del freno bloccato

La soluzione al problema:

  • Rinforzo delle ganasce del freno a tamburo
  • Controllo dello stato del liquido freni (eventualmente sostituirlo)
  • Controllo della tenuta del rullo freno principale e dei rulli freno delle singole ruote
  • Spurgo freni
  • Controllo e, se necessario, sostituzione dei tubi dei freni.

5. Il ronzio dei freni dopo una lunga sosta o il lavaggio dell'auto

Se non usi l'auto da molto tempo o l'hai lavata e lasciata in piedi, dopo aver guidato e premuto per la prima volta il pedale del freno potrebbe essere udito un ronzio, causato dall'abrasione del disco del freno per corrosione.

Questo suono caratteristico è proprio il modo in cui la corrosione viene rimossa dai dischi durante l'attrito che si verifica durante la frenata. La corrosione si verifica sui dischi e sulle pastiglie dei freni a causa dell'effetto dell'umidità e del sale stradale, ma anche durante il lavaggio dell'auto.

La soluzione al problema:

Di solito la corrosione può essere rimossa dai dischi e dalle pastiglie dei freni dopo aver azionato più volte i freni. Tuttavia, se la corrosione è estesa, è necessario sostituire questi componenti.

Come prolungare la durata dei freni:

  1. Applicazione corretta dei freni
  2. Anticipazione e mantenimento della distanza
  3. Freno motore

1. Corretto rodaggio dei freni

Dopo aver sostituito le pastiglie e i dischi dei freni, il contatto tra questi componenti è imperfetto. Il perfetto posizionamento delle piastre sui dischi avviene solo dopo aver percorso circa 200 km (o 125 miglia).

Fino ad allora, dovresti evitare frenate improvvise o intense, ad esempio durante la guida in discesa.

2. Anticipare e mantenere le distanze

Grazie all'anticipazione e al mantenimento della corretta distanza dalle altre auto, potrai ridurre in tempo la velocità dell'auto ed evitare così brusche frenate.

3. Freno motore

Freno motore: come funziona ed è dannoso?

Articolo correlato - Freno motore: come funziona ed è dannoso?

Non devi usare solo i freni per ridurre la velocità. La velocità della tua auto può anche essere facilmente ridotta passando a una marcia inferiore, considerando che la tua auto è dotata di cambio manuale.

Il riepilogo del nostro lettore sui malfunzionamenti del sistema di frenatura

Aggiungerò alcune osservazioni tratte dalla mia esperienza. Lo scuotimento del volante può provenire anche dal semiasse e, se lo squilibrio del semiasse non è eccessivo, tremerà solo durante la frenata, ma in caso di tali sintomi controllare anche i freni. Lo stridio metallico dei freni indica usura, lo stridio ad alta frequenza di solito è solo polvere nei freni, sia per materiale usurato che per guida fuoristrada, quindi è una buona idea lavare prima bene l'intera pinza dall'interno con una spugna, spesso aiuta. Se la trazione laterale è causata da un rullo nella pinza (pinza flottante), i freni di solito si surriscaldano e può essere pericoloso, quindi è bene risolverlo velocemente.