AUTORIDE | Tutto sulle auto

Sicurezza in auto: qual è la cosa più importante?

Pubblicato il
Tradotto con l'aiuto dell'intelligenza artificiale dal nostro articolo originale (fonte: autoride.io)

La sicurezza è uno degli elementi fondamentali su cui si pone grande enfasi quando si progetta un'auto. Questi elementi includono zone di deformazione, che smorzano l'energia dell'impatto nel modo più efficace possibile durante una collisione/impatto.

Tuttavia, la cabina in cui si trovano i passeggeri deve essere il più rigida possibile per fornire la massima protezione possibile ai passeggeri. Elevati requisiti sono posti agli elementi di sicurezza dell'auto, che si prendono cura della protezione dell'equipaggio.

Sommario

Sicurezza attiva

Ciò include tutte le misure che riducono la possibilità di un incidente, come ad esempio:

  • Caratteristiche di guida dell'auto
  • Controllo dell'auto
  • Sistemi come ESP (o ESC), EBD, ASR, EDS, ecc.
  • Vista dal veicolo
  • Avviso dispositivi di segnalazione, fendinebbia, luci di arresto e simili.
Programma elettronico di stabilità (ESP): come funziona?

Articolo correlato - Programma elettronico di stabilità (ESP): come funziona?

Sicurezza passiva

Ciò include tutte le misure che riducono le conseguenze di un incidente, come ad esempio:

  • Sicurezza esterna: i contorni dell'auto devono essere progettati in modo che le lesioni agli altri partecipanti a un incidente stradale siano il più ridotte possibile
  • Sicurezza interna: misure per prevenire lesioni all'equipaggio dell'auto, come airbag, protezione antincendio, cinture di sicurezza, ecc.

Come vengono eseguiti i crash test?

La valutazione delle caratteristiche di sicurezza avviene durante i crash test. Si tratta di un test di sicurezza del veicolo che fornirà all'interessato informazioni utili sulla sicurezza dell'auto in questione.

NHTSA conduce test frontali, laterali e di ribaltamento perché questi tipi rappresentano la maggior parte degli incidenti sulle strade negli Stati Uniti. In Europa, i test più severi includono EURO-NCAP.

Questi test includono vari scenari. I test di NHTSA consistono in un incidente automobilistico frontale, un incidente con una barriera laterale, un incidente con un palo laterale e una resistenza al ribaltamento. I test di EURO-NCAP hanno scenari leggermente diversi. L'allestimento differisce anche per quanto riguarda i passeggeri, che sono sempre manichini, non persone reali, e la velocità con cui avviene l'impatto.

I sensori sono posizionati nei manichini, misurando il carico sulle singole parti del corpo durante un impatto. Oltre alla protezione dell'equipaggio, questi test valutano anche la protezione dei pedoni in caso di collisione con un'auto.

Le auto di oggi sono più grandi, più larghe, più alte e più pesanti di quelle vecchie, fornendo molta più sicurezza rispetto alle vecchie auto leggere, dove la sicurezza del veicolo non veniva prestata molta attenzione.

Un breve esempio dei test EURO-NCAP, come si è comportata la Ford Mustang: