AUTORIDE | Tutto sulle auto

Guarnizione testata bruciata: come prevenire danni al motore?

Pubblicato il
Tradotto con l'aiuto dell'intelligenza artificiale dal nostro articolo originale (fonte: autoride.io)

Una guarnizione della testata bruciata è un problema serio ed è una paura per molti guidatori. Ma come fai a scoprire che la guarnizione della testata ha raggiunto la fine e deve essere sostituita con una nuova? Lo chiariremo in questo articolo.

Nonostante il fatto che la guarnizione della testata dovrebbe durare per l'intera vita del motore, la situazione è leggermente diversa. Lo stile di guida nelle diverse modalità del motore e l'ignoranza dei malfunzionamenti di alcuni componenti influiscono sulla durata della guarnizione della testata.

Sommario

Una guarnizione della testata bruciata e il suo effetto sul motore

A seconda del tipo di danno, una guarnizione della testata bruciata può influire sulla lubrificazione del motore, sul raffreddamento o su entrambi. Tuttavia, tutti questi fattori influiscono in modo significativo sulla durata del motore, quindi è consigliabile risolvere questo problema con urgenza e il prima possibile, nonostante la sostituzione della guarnizione della testata non sia la cosa più economica.

Ignorare questo problema sarebbe molto più costoso perché c'è il rischio di danni irreversibili al motore. Le tubazioni dell'olio motore e del liquido di raffreddamento nel monoblocco si trovano molto vicine l'una all'altra.

Questi canali dell'olio motore e del refrigerante conducono intorno alle camere di combustione dal blocco cilindri attraverso la guarnizione alla testata.

Spiegazione della classificazione dell'olio motore

Articolo correlato - Spiegazione della classificazione dell'olio motore

In caso di danni nell'area di tenuta, questi canali potrebbero non essere sufficientemente separati, causando la miscelazione dell'olio motore con il liquido refrigerante.

Come si manifesta una guarnizione della testata bruciata?

Una guarnizione della testata bruciata viene segnalata in diversi modi. Il segno più tipico di una guarnizione danneggiata sono macchie di olio motore nel liquido di raffreddamento (simili a occhi unti nella zuppa) o emulsione (grasso da bianco a color cappuccino) sul lato inferiore del tappo attraverso il quale viene versato l'olio motore.

Tra gli altri sintomi, però, possiamo annoverare anche un improvviso aumento del consumo di olio motore o di liquido di raffreddamento. La miscelazione dell'olio motore con il liquido di raffreddamento provoca una rapida degradazione dell'olio, facendogli perdere le sue proprietà (perde la sua capacità lubrificante).

Il film d'olio si perde anche sulle superfici di contatto, il che porta a un'usura eccessiva del motore, danni ai cuscinetti dell'albero a gomiti o danni all'albero a camme e ad altri componenti del motore. Se l'olio motore entra nel circuito di raffreddamento, c'è il rischio di intasare i canali attraverso i quali scorre il liquido di raffreddamento, con conseguente frittura del motore.

Spia rossa del liquido di raffreddamento del motore: ferma subito la tua auto! 🚨

Articolo correlato - Spia rossa del liquido di raffreddamento del motore: ferma subito la tua auto! 🚨

In aggiunta, però, c'è anche il rischio che il motore si surriscaldi per una perdita di liquido di raffreddamento o, al contrario, il grippaggio del motore per insufficiente olio motore e, quindi, insufficiente lubrificazione.

Tuttavia, una guarnizione della testata bruciata potrebbe non manifestarsi solo mescolando l'olio motore con il liquido di raffreddamento. In determinate circostanze, questi due fluidi operativi possono fuoriuscire dal motore o nella camera di combustione. Se uno di questi fluidi fuoriesce dal motore, è possibile riconoscerlo molto facilmente dalla fuoriuscita di umidità o olio attraverso la guarnizione.

Tuttavia, se l'olio motore penetra nello spazio del cilindro, dallo scarico inizierà a fuoriuscire del fumo blu.

Se il refrigerante entra nello spazio del cilindro, dallo scarico inizierà a fuoriuscire del fumo bianco. La diversa colorazione dei gas di scarico può manifestarsi solo quando il motore è sottoposto a un carico maggiore se la guarnizione della testata è danneggiata.

In linea di principio, un motore sano non consuma praticamente liquido refrigerante.

Tuttavia, non appena il liquido di raffreddamento inizia a scomparire e non è possibile rilevarne la fuoriuscita dal motore, dai tubi o dal radiatore, è il momento di verificare se il liquido è entrato nel circuito dell'olio.

Come si può danneggiare la guarnizione della testata?

Come accennato, la guarnizione della testata dovrebbe durare per l'intera vita del motore. Tuttavia, la realtà è spesso diversa e la guarnizione della testata termina il suo servizio molto prima di quanto dovrebbe. Il danno si verifica più spesso quando il motore è sottoposto a un carico termico significativo a causa di un malfunzionamento del termostato, della ventola o della pompa dell'acqua.

Tuttavia, altri motivi possono includere la guida con un livello del liquido di raffreddamento basso, un liquido antigelo errato o il caricamento e l'avviamento del motore quando non ha ancora raggiunto la temperatura di esercizio corretta.

Guarnizione testata soffiata e sua sostituzione

La guarnizione della testata non è un componente che può essere riparato o rinnovato. E anche se lo fosse, perché qualcuno dovrebbe farlo? La guarnizione della testata non è costosa, ma la manodopera lo è.

Dopo aver smontato la testata, si consiglia di sostituire l'olio e il liquido di raffreddamento oltre alla nuova guarnizione. Se l'olio motore entra nel sistema di raffreddamento o, al contrario, il liquido di raffreddamento entra nel sistema dell'olio. È inoltre necessario pulire il circuito di raffreddamento e lubrificazione del motore.

Quando la testata è già abbassata, vale la pena controllare il gioco delle valvole, eventualmente regolandolo, e sostituire la guarnizione della testata.

Valvola motore: qual è la sua funzione?

Articolo correlato - Valvola motore: qual è la sua funzione?

A seconda del tipo di motore, la sostituzione della guarnizione della testata richiede diverse ore e il costo totale di questa riparazione può essere piuttosto elevato, a seconda dell'officina. Tuttavia, i costi aumenteranno se le superfici di contatto del blocco cilindri e della testata sono deformate. In questo caso, è necessario levigare uniformemente queste superfici. In caso contrario, potrebbero verificarsi varie perdite e quindi l'intera sostituzione della guarnizione della testata andrebbe sprecata.

Un esperto dovrebbe eseguire la sostituzione della guarnizione della testata perché uno smontaggio o un montaggio errato della testata potrebbe fare più male che bene. La testata deve essere rimossa nel modo specificato dal produttore, in quanto i bulloni devono essere allentati e serrati nell'esatta sequenza. Il produttore imposta l'ordine di allentamento e serraggio delle viti e deve essere seguito.