AUTORIDE | Tutto sulle auto

Fumo blu dallo scarico: quale problema indica?

Pubblicato il
Tradotto con l'aiuto dell'intelligenza artificiale dal nostro articolo originale (fonte: autoride.io)

Il fumo blu dallo scarico significa solo una cosa: l'olio motore entra nello spazio del cilindro. Più l'olio motore penetra nei cilindri, più l'auto fuma.

Oltre al fumo blu dello scarico, un fenomeno di accompagnamento della penetrazione dell'olio nei cilindri è anche l'eccessivo consumo di olio motore.

Sommario

Quali malfunzionamenti sono legati al fumo blu dallo scarico?

L'olio motore può penetrare nello spazio del cilindro in diversi modi, ad esempio attraverso guarnizione della testata danneggiata, fasce elastiche usurate, canne dei cilindri o pistoni usurati o i cilindri stessi. Nel caso di motori sovralimentati, tuttavia, il fumo blu dallo scarico può anche indicare il turbocompressore stesso.

Pistoni motore: come funzionano?

Articolo correlato - Pistoni motore: come funzionano?

Come altri componenti del motore, anche il turbocompressore viene lubrificato e raffreddato con olio motore. Se il turbocompressore ha cuscinetti usurati o una guarnizione danneggiata, inietta aria compressa e olio motore nei cilindri.

Tutti questi problemi, ad eccezione di un turbocompressore usurato, si manifestano in modo simile, vale a dire perdita di compressione. Va aggiunto che non tutti i problemi menzionati si verificano contemporaneamente su tutti i cilindri, quindi è molto facile determinare un cilindro difettoso ispezionando e confrontando le candele o misurando la compressione in un cilindro e confrontandola con altri cilindri.

Rapporto di compressione: che effetto ha sul motore?

Articolo correlato - Rapporto di compressione: che effetto ha sul motore?

Un turbocompressore usurato può essere rilevato ispezionando il filtro dell'aria. Se ci sono macchie nere di olio sul filtro dell'aria, è quasi certo che il turbocompressore perde olio motore nel vano cilindri.

Risoluzione dei problemi legati al fumo blu

Anche se identificare il problema con l'olio motore che penetra nello spazio del cilindro è relativamente facile, risolverlo non è così facile. Ognuno di questi problemi, ad eccezione di quelli relativi al turbocompressore, richiede una revisione del motore e, quindi, una riparazione per la quale si spenderanno molti soldi.

Se si tratta di una vecchia auto di scarso valore, puoi rabboccare regolarmente l'olio motore e continuare a guidare finché puoi. Il motivo è semplice: la revisione del motore potrebbe superare il prezzo dell'intera vettura. Nel caso di un turbocompressore consumato, la situazione è leggermente migliore.

Turbocompressore: quali sono i suoi vantaggi e cos'è il turbo lag?

Articolo correlato - Turbocompressore: quali sono i suoi vantaggi e cos'è il turbo lag?

In tal caso, tuttavia, il turbocompressore deve essere revisionato o sostituito con uno nuovo, che non è nemmeno la riparazione più economica.

Conclusione

In ogni caso, non importa se si tratta di un turbocompressore usurato o di usura nella zona del cilindro. Il fumo blu dallo scarico segnala un problema serio che può turbare te e il tuo portafoglio, ed è necessario risolverlo il prima possibile.