AUTORIDE | Tutto sulle auto

Come si manifesta una testata rotta?

Pubblicato il
Tradotto con l'aiuto dell'intelligenza artificiale dal nostro articolo originale (fonte: autoride.io)

Una testata incrinata è un grave guasto meccanico ed è una paura per molti guidatori. Ma cosa può causare la rottura della testata e come si manifesta questo problema?

Come rilevare molto facilmente una testata rotta? Risponderemo a tutte queste domande in questo articolo.

Sommario

Cosa può causare la rottura di una testata?

La testa del cilindro è uno dei componenti del motore più sensibili e sollecitati perché, durante il funzionamento del motore, è fortemente sollecitata meccanicamente e termicamente. La causa più comune di danni alla testata è quindi il sovraccarico termico e il surriscaldamento.

Non bisogna poi dimenticare gli errori di progettazione, come i condotti mal sagomati, a causa di un'insufficiente circolazione del liquido di raffreddamento. Ciò porta nuovamente al surriscaldamento della testata e alla sua successiva rottura.

Come si manifesta una testata rotta?

Una testata incrinata si manifesta più spesso con la perdita di refrigerante, accompagnata da fumo bianco dallo scarico. Tuttavia, questo fumo può apparire dietro l'auto anche se va tutto bene.

Il fumo bianco dallo scarico è un fenomeno del tutto naturale quando si riscalda un motore freddo. Tuttavia, supponiamo che il fumo bianco appaia dietro l'auto anche se il motore è riscaldato alla sua temperatura di esercizio e fuori fa caldo. In tal caso, il refrigerante potrebbe entrare nel vano cilindri.

Un altro sintomo di una testata danneggiata sono le macchie di olio grasso nel liquido di raffreddamento, facilmente rilevabili guardando nel serbatoio di espansione del liquido di raffreddamento ATTENZIONE! Aprire solo a freddo.

È inoltre possibile rilevare la penetrazione del liquido di raffreddamento nello spazio del cilindro svitando il tappo attraverso il quale viene versato olio motore. Se c'è un'emulsione (grasso di colore da bianco a cappuccino) sul lato inferiore del tappo, significa che il liquido di raffreddamento è penetrato nell'olio motore.

L'emulsione sul fondo del coperchio potrebbe non indicare un problema, perché può comparire anche se si guida l'auto solo per brevi tratti, soprattutto quando fa freddo, quando il motore non ha il tempo di riscaldarsi fino alla sua temperatura di esercizio .

Oltre a questi sintomi di una testata incrinata, è possibile che si verifichino anche bolle di refrigerante nel radiatore del riscaldamento o nel serbatoio di espansione del refrigerante.

Altri sintomi di rottura della testata

Inoltre, è anche possibile rilevare una testata incrinata in altri modi. Utilizzando un endoscopio, una possibilità è cercare tracce di refrigerante nello spazio del cilindro.

Anche le candele di colore non uniforme possono aiutarti perché si intasano con varie impurità a causa della cattiva combustione. È anche possibile rilevare una testata incrinata misurando le pressioni di compressione del cilindro.

Rapporto di compressione: che effetto ha sul motore?

Articolo correlato - Rapporto di compressione: che effetto ha sul motore?

La misurazione delle pressioni di compressione dei cilindri è un metodo mediante il quale vengono determinate informazioni accurate sulle condizioni del motore. La pressione di compressione è la pressione massima raggiungibile al termine della fase di compressione del motore quando la miscela non è ancora in combustione.

L'entità della pressione di compressione dipende dal rapporto di compressione, dal regime del motore, dal grado di riempimento dei cilindri e dalla tenuta della camera di combustione.

La pressione di compressione viene misurata utilizzando un misuratore di compressione che si avvita nella testata anziché nella candela. Prima di misurare la pressione di compressione, il motore viene riscaldato alla temperatura di esercizio per definire i giochi pistone-cilindro.

Successivamente, il motore viene avviato utilizzando lo starter, mentre la gas è completamente aperta (pedale dell'acceleratore completamente premuto). La pressione di compressione è indicata sull'ago del misuratore di compressione, che registra la pressione massima raggiunta.

Cosa devo fare se rilevo danni alla testata del cilindro?

In questo caso, il funzionamento del motore è pericoloso. Il liquido di raffreddamento che penetra nei cilindri non solo lava via il velo d'olio sulla superficie del cilindro, ma diluisce anche l'olio motore, privandolo delle sue proprietà. Nel tempo, ciò può portare a problemi di lubrificazione e grippaggio del pistone nel cilindro.

Spia rossa del liquido di raffreddamento del motore: ferma subito la tua auto! 🚨

Articolo correlato - Spia rossa del liquido di raffreddamento del motore: ferma subito la tua auto! 🚨

Non dimenticare la perdita di liquido di raffreddamento, che può causare un aumento della temperatura del motore. Se continui a guidare con un motore dell'auto così danneggiato, non dimenticare di controllare regolarmente il liquido di raffreddamento e l'olio motore.

Come riparare una testata rotta?

Se decidi di risolvere il problema con una testata rotta, hai solo due opzioni: ripararla o sostituirla. È possibile riparare la testata saldando la fessura, ma ciò potrebbe non essere sempre possibile, poiché dipende da dove si trova la fessura.

Il modo migliore per eliminare questo problema è sostituire la testata con la guarnizione della testata. La buona notizia è che le parti rigenerate sono abbastanza convenienti per i motori comuni, costando una frazione del costo di una testata nuova di zecca.

Guarnizione testata bruciata: come prevenire danni al motore?

Articolo correlato - Guarnizione testata bruciata: come prevenire danni al motore?

Ad ogni modo, riparare o sostituire la testata non è dei più economici. Dipende molto dal tipo di motore specifico e varia da diverse centinaia a migliaia di euro.