AUTORIDE | Tutto sulle auto

Consumo eccessivo di olio motore: qual è il problema?

Pubblicato il
Tradotto con l'aiuto dell'intelligenza artificiale dal nostro articolo originale (fonte: autoride.io)

L'eccessivo consumo di olio motore è un problema che affligge principalmente i veicoli più vecchi e quelli usati con chilometraggio più elevato. Il consumo di olio motore, in generale, è spesso frainteso e alcune persone potrebbero pensare che la loro auto consumi troppo olio quando il problema è altrove.

Ecco perché abbiamo deciso di preparare un articolo in cui spiegheremo cosa può essere considerato un consumo eccessivo di olio motore, cosa lo causa e come risolvere questo problema.

Sommario

Qual è l'eccessivo consumo di olio motore?

Innanzitutto è necessario rendersi conto che ogni singolo motore a combustione interna ha un certo consumo di olio motore, anche se non ci sono malfunzionamenti o parti danneggiate che potrebbero causare perdite.

Il produttore del motore specifica il consumo di olio motore, ma varia da 0,3 litri a 1 litro (fino a 1/4 di gallone) per intervallo di cambio per le auto normali. Tuttavia, lo stile di guida ha un impatto significativo sul normale consumo di olio motore.

Se guidi la tua auto troppo spesso nella zona RPM rossa, il normale consumo di olio motore potrebbe essere leggermente superiore a quello specificato dal produttore. Questo normale consumo di olio motore si verifica quando l'olio entra nella camera di combustione.

Cosa causa un consumo eccessivo di olio motore?

La causa più comune dell'eccessivo consumo di olio motore è la sua penetrazione e successiva combustione nella camera. Ci possono essere diverse cause di combustione dell'olio motore, ad esempio un turbocompressore con cuscinetti usurati o una guarnizione danneggiata. Un'altra causa potrebbe essere fasce elastiche usurate, cilindri, canne cilindro o pistoni usurati.

Fumo blu dallo scarico: quale problema indica?

Articolo correlato - Fumo blu dallo scarico: quale problema indica?

Tutti questi problemi, ad eccezione del turbocompressore usurato, si manifestano allo stesso modo, vale a dire perdita di compressione. Tuttavia, non va dimenticato che non tutti i problemi menzionati si verificheranno contemporaneamente su tutti i cilindri.

È relativamente facile determinare un cilindro difettoso confrontando le candele o misurando la compressione in ciascun cilindro e confrontandola tra loro - la compressione dovrebbe essere la stessa in tutti i cilindri. Tuttavia, il fumo blu dallo scarico può avvisarti della combustione dell'olio motore.

Un turbocompressore usurato può essere rilevato in modo molto semplice, vale a dire ispezionando il filtro dell'aria. Se ci sono macchie di olio nero sul filtro dell'aria, è quasi certo che il turbocompressore sta facendo entrare l'olio motore nel vano del cilindro.

Olio motore: cosa succede se lo esaurisci?

Articolo correlato - Olio motore: cosa succede se lo esaurisci?

Tuttavia, la perdita di olio motore può essere causata non solo da un componente del motore usurato, ma anche da perdite di olio motore attraverso varie guarnizioni o dalla goffaggine del conducente, ad esempio, quando fora la coppa dell'olio motore.

Nei motori più moderni, in caso di mancanza di olio motore, si accende l'indicatore del livello dell'olio, che mostra graficamente la quantità di olio motore sulla scala ogni volta che si gira la chiave nella seconda posizione.

Spia olio: quale problema indica?

Articolo correlato - Spia olio: quale problema indica?

Sfortunatamente, alcuni vecchi motori non hanno una spia per avvisarti della mancanza di olio motore, quindi devi solo controllare l'olio regolarmente.

Come risolvere l'eccessivo consumo di olio motore?

Identificare un problema con un consumo eccessivo di olio motore è relativamente facile, ma risolverlo non è così facile. Se l'olio motore perde, questo problema viene risolto richiudendo il motore o sostituendo una guarnizione della testata difettosa.

Se un turbocompressore usurato provoca un consumo eccessivo di carburante, il turbocompressore deve essere revisionato o sostituito con uno nuovo, che non è la cosa più economica.

La riparazione più costosa ti aspetta se l'olio motore entra nella camera di combustione attraverso fasce elastiche, cilindri, canne cilindri o pistoni usurati.

Ognuno di questi problemi di solito significa una revisione del motore e quindi una riparazione per la quale spenderete molti soldi. Tuttavia, se si tratta di un'auto d'epoca, il cui valore è minimo, si consiglia solo il rabbocco dell'olio motore perché la revisione del motore potrebbe superare il prezzo dell'intera vettura.