AUTORIDE | Tutto sulle auto

Malfunzionamento sonda lambda: qual è la causa?

Pubblicato il
Tradotto con l'aiuto dell'intelligenza artificiale dal nostro articolo originale (fonte: autoride.io)

Un malfunzionamento della sonda lambda può essere causa di un aumento del consumo di carburante e di un funzionamento irregolare o irregolare del motore. Nell'articolo di oggi parleremo di come si manifesta un malfunzionamento della sonda lambda e quali problemi provoca.

Prima di iniziare, però, diamo un'occhiata alla funzione della sonda lambda e al modo in cui influisce sul motore.

Sommario

A cosa serve la sonda lambda?

Una sonda lambda è un sensore di ossigeno nel tubo di scarico utilizzato in tutti i motori ad accensione comandata con iniezione elettrica di benzina, ma anche alcuni moderni motori diesel ne sono dotati.

Una sonda lambda reagisce all'ossigeno nel tubo di scarico e genera un segnale elettrico basato su una reazione chimica. Questo segnale viene inviato alla centralina del motore, che quindi utilizza la valvola a farfalla e gli iniettori per regolare il rapporto tra carburante e aria nello spazio di lavoro. Il valore di uscita del segnale inviato dalla sonda lambda alla centralina controllo motore varia in funzione del contenuto di ossigeno nel tubo di scarico.

Utilizzando la sonda lambda, l'unità di controllo del motore è in grado di creare il miglior rapporto aria e carburante, grazie al quale il motore funziona in modo economico e produce meno sostanze nocive. La sonda lambda ha una forma simile alla candela ed è realizzata in platino e materiali ceramici.

Sonda lambda: cosa fa questo dispositivo?

Articolo correlato - Sonda lambda: cosa fa questo dispositivo?

Tuttavia, le auto moderne sono dotate di due sonde lambda. La prima sonda lambda, la sonda di regolazione, si trova davanti al catalizzatore e svolge la sua funzione classica. La seconda sonda lambda, detta diagnostica, si trova dietro il catalizzatore e ha il compito di verificare l'efficacia del catalizzatore.

Convertitore catalitico: qual è la sua funzione e come può essere danneggiato?

Articolo correlato - Convertitore catalitico: qual è la sua funzione e come può essere danneggiato?

Se il catalizzatore non funziona, non decompone le sostanze nocive. Pertanto, se la seconda sonda lambda misura gli stessi valori della prima, significa che il catalizzatore non funziona, per cui il motore va in emergenza o si accende la spia di controllo motore.

Che problemi provoca la sonda lambda guasta?

Un malfunzionamento della sonda lambda può causare diversi problemi, in particolare consumo elevato di carburante, minimo irregolare, funzionamento irregolare del motore o avviamenti errati. Diamo un'occhiata a come si manifestano questi problemi.

1. Elevato consumo di carburante

Se la sonda lambda è usurata e non fuori servizio per sempre, il motore funziona normalmente e la spia del motore di controllo non si accende. Tutto sembra a posto alla vista, anche se non lo è.

Spia di controllo del motore: quale malfunzionamento può indicare?

Articolo correlato - Spia di controllo del motore: quale malfunzionamento può indicare?

Tuttavia, una sonda lambda consumata può essere rilevata relativamente facilmente dall'odore di benzina prodotto dietro l'auto, anche se il motore viene riscaldato alla sua temperatura di esercizio. Ciò significa che la miscela è più ricca di quanto dovrebbe essere in realtà.

Un altro sintomo di una sonda lambda usurata è l'aumento del consumo di carburante. Potresti non accorgertene, soprattutto se non usi l'auto da solo o acquisti un'auto la cui sonda lambda era già in cattive condizioni. Tuttavia, una sonda lambda usurata si manifesta anche con un calo delle prestazioni, a cui il guidatore si abitua, poiché non si verifica all'improvviso ma continuamente.

Alto consumo di carburante: 14 cause più comuni

Articolo correlato - Alto consumo di carburante: 14 cause più comuni

Lo stato reale della sonda lambda può essere rilevato misurando la tensione sui suoi fili positivi e negativi.

2. Minimo irregolare, funzionamento irregolare e partenze errate

Se la sonda lambda è danneggiata in modo permanente o la sua durata sta già finendo, i problemi si manifestano come segue:

  • Avviamenti difficoltosi
  • Minimo irregolare
  • Funzionamento del motore irregolare e incolto accompagnato da sbalzi di potenza

In alcuni casi la centralina può impostare il motore in modalità di emergenza, in cui la miscela verrà miscelata secondo il rapporto stechiometrico. In tal caso, però, la spia check engine segnala il malfunzionamento della sonda lambda.

Nel caso in cui ci siano due sonde lambda nel tubo di scarico, mentre il problema riguarda solo quella diagnostica, cioè la sonda lambda, che si trova dietro il catalizzatore, ci sarà una mancata corrispondenza tra le due sonde lambda.

Ciò causerà l'accensione del simbolo del motore di controllo sul cruscotto, ma il funzionamento del motore, la potenza o il risparmio di carburante non cambieranno. Quindi l'unico problema è che non supererai un controllo tecnico con un'auto del genere.

Potenza e coppia del motore: quale di questi parametri è più importante?

Articolo correlato - Potenza e coppia del motore: quale di questi parametri è più importante?

Oltre ai problemi menzionati, un malfunzionamento della sonda lambda può anche causare danni al catalizzatore se non trattato per lungo tempo. Quest'ultimo può essere danneggiato dalle alte temperature che si sviluppano nel tubo di scarico a seguito della combustione di una miscela troppo ricca, anche in modalità motore quando ciò non è auspicabile.

Cause di malfunzionamento della sonda lambda

1. Usura/danni naturali

La sonda lambda è esposta a influenze molto indesiderate nel tubo di scarico. Ciò è dovuto principalmente all'elevata temperatura e all'effetto chimico aggressivo dei gas di scarico. È quindi naturale che la sonda lambda si consumi nel tempo e un giorno raggiunga la sua durata.

2. Danni meccanici

Il danno meccanico più comune alla sonda lambda si verifica durante il suo montaggio. Tra questi, possiamo includere, ad esempio:

  • Rottura sonda lambda (montaggio errato)
  • Filo rotto (montaggio errato)
  • Guarnizione sonda allentata (montaggio errato)
  • Corrosione (umidità)
  • Depositi sul sensore (olio combustibile, liquido refrigerante)

Guarda una breve dimostrazione di come funziona la sonda lambda: